• Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

Interventi di parodontologia

Igiene orale e cura del parodonto

terapie parodontali
protesi denti

Gengiva, legamento parodontale e cemento radicolare e osso alveare costituiscono l'apparato che sostiene i denti e che è noto con il termine di parodonto. Esso, oltre che ancorare il dente, conserva l'integrità dei tessuti coinvolti nella masticazione.

La parodontologia è la branca odontoiatrica che si occupa di curare ed intervenire sui tessuti del parodonto e delle patologie ad esso correlate, conosciute anche come malattie parodontali. Un altro modo in cui è conosciuta questa malattia è la piorrea.
La parodontopatia è solo superficiale quando l’infezione è riguarda solo la gengiva (gengivite), o profonda quando l’infezione colpisce il legamento paradentale e l’osso alveolare.

Queste patologie, che colpiscono circa 10 milioni di italiani oltre i 30 anni di età, sono di natura infiammatoria cronica generalmente indotte da batteri, anche se non si può escludere una predisposizione genetica. La velocità del decorso patologico dipende da fattori anatomici, ma anche dall’igiene orale.

Gli interventi e le terapie parodontali approntate presso il Centro Odontoiatrico Sardo del Dr. Sergio Baire, a Cagliari, variano a seconda della gravità del problema: per le piccole infiammazioni è sufficiente l’intervento di un igienista dentale che elimini dalle tasche gengivali i depositi di batteri e tartaro; per le lesioni più profonde può essere invece necessario un intervento di chirurgia parodontale esteso ai tessuti molli e/o duri.

Share by: